Abolire le frontiere per neutralizzare il welfare

Secondo le cheerleader del libero mercato le risorse sono scarse, la moneta è scarsa e lo Stato deve essere “minimo” (deve cioè occuparsi solo di alcune cose: difesa e controllo del territorio). Le ragioni profondamente ideologiche di questi capisaldi neoliberisti sono chiari: Stato minimo significa darwinismo sociale e dunque libertà per le élite di perseguire […]

La partita della Francia contro l’Italia in Libia e l’immobilismo del nostro Governo

La Francia, beffando tutti, e in particolare l’Italia, gioca la sua sporca partita in Libia. Con la scusa, piuttosto blanda, di favorire la nascita di un governo unitario a Tripoli e instaurare una struttura statale democratica esclude (ma guarda un po’!) l’Italia dall’azione diplomatica funzionale allo scopo, perché in realtà – ed è questa la […]

Perché questo genere di immigrazione non ci pagherà affatto le pensioni

Qualche giorno fa, l’attuale presidente dell’INPS, Tito Boeri, ne dice una davvero importante, che non ha mancato di scatenare le giuste e giustificate polemiche: “Abbiamo bisogno di un numero crescente di immigrati per tenere in piedi il nostro sistema di protezione sociale“.  Importante davvero, perché la prima domanda che possiamo porci davanti a questa dichiarazione […]

Contrordine, compagni. Ora l’immigrazione è un problema

In questi giorni è scoppiata la polemica sugli sbarchi degli immigrati nel nostro paese. La sinistra, e in particolare il PD, dopo la batosta elettorale amministrativa, ha improvvisamente cambiato rotta. Si è accorta che non possiamo accogliere l’intera Africa e che i costi di questa “accoglienza” ideologica alla lunga diventano insostenibili. Soprattutto nel momento in […]