Se in Europa solo gli italiani si sentono europei(sti)

E’ magnifico vedere gli europeisti italici che parlano di Europa, esaltandone i valori ordoliberisti in chiave “patriottica”. Un’Europa – a par loro – che i “cattivi” sovranisti non vogliono vedere realizzata, perché vorrebbero tornare alla sovranità nazionale – quella sancita all’art. 1 della Costituzione. E’ magnifico non tanto perché questo “sentimento” europeista sia un elemento […]

Contrordine compagni: siamo nì-euro!

Pensavo di averle lette e sentite tutte ormai. Evidentemente mi ero sbagliato. Accusato di essere diventato un “tuttosubitista”, perché non comprendo la strategia, ora inizio a vedere le cose più chiaramente. Da una parte abbiamo Savona che – ahinoi! – parla dell’inevitabilità degli Stati Uniti d’Europa, seppure – come suggerisce Claudio Borghi in questo tweet […]

Tuttosubitismo e prospettive Italexit oggi

Riprendo un po’ l’argomento sul “tuttosubitismo” di cui vengono accusati alcun sovranisti critici nei confronti dell’attuale Governo (e non mi riferisco ai veri tuttosubitisti: quelli che vorrebbero il decreto exit oggi per uscire ieri). E lo riprendo, facendo il punto sulle reali prospettive (future) di uscita dell’Italia, se non dall’Europa Unita, quanto meno dalla moneta […]

Matteo Salvini molla la spugna sovranista?

Non si può ancora dire che il sovranismo leghista sia morto e che Matteo Salvini abbia mollato, ma ci siamo quasi. Come dicono alcuni sovranisti critici (e non parlo degli zerovirgolisti), siamo partiti dal presupposto che l’Europa dovesse rassegnarsi all’idea che la “manovra del popolo” sarebbe stata fatta nell’interesse degli italiani, e ciò a prescindere […]