La bandiera dell’impero tedesco scambiata per una bandiera neonazista

A pochi mesi dal voto, il tema principale della campagna elettorale riguarda le fake news. In particolare, la sinistra, consapevole del tonfo che subirà alla prossima tornata elettorale (e vorrei ben vedere dopo i disastri combinati negli ultimi cinque anni), mette le mani avanti e punta il dito contro il pericolo che la consultazione venga […]

Se la CNN licenzia tre giornalisti per una fake news su Trump

Che il Russiagate sia una bolla politico-mediatica costruita soprattutto su illazioni, ipotesi e fake news alimentate dagli oppositori “democratici” di Trump, ormai non vi sono più dubbi. L’indagine va avanti, ma è ormai chiaro che non c’è nulla. Le gole profonde (i leakers) che ogni tanto elargiscono qualche “gustoso” bocconcino ai giornali USA, la stragrande […]

Hate speech e repressione della libertà di opinione

Ultimamente, unitamente alla locuzione inglese fake news, che indica – sappiamo – una notizia falsa o destituita di fondamento, il cui scopo è arricchire il sito web con gli introiti pubblicitari, oppure dare una cattiva informazione, troviamo spesso un’altra parola: hate speech. Letteralmente, fomentazione d’odio o incitatazione all’odio. Entrambe, non a caso, sono spesso brandite come spade (o clave) […]