Eutanasia. Quando il Parlamento non è sovrano

La Corte Costituzionale non ha dato scelta: o il Parlamento legifera oppure ci penseranno i giudici con una sentenza. Non ci sono alternative. Il Parlamento non può decidere di non decidere, e questo suggerisce quanto oggi la sovranità parlamentare sia regredita rispetto al passato. Perché anche non decidere è una manifestazione di sovranità, che però […]

Testamento biologico. La necessità di un referendum abrogativo

Domani avremo quella che a sinistra definiscono “legge di civiltà”, perché ormai il refrain è stato ben memorizzato: se vuoi che una legge ideologica passi, devi chiamarla “legge di civiltà”, e devi ripetere sempre il mantra, perché a forza di ripeterlo, alla fine qualcuno si convincerà che sia proprio così. Più o meno è quel […]

La mossa umanitaria di Trump. Se Charlie Gard diventa “cittadino” americano

Nella triste vicenda che vede protagonista il piccolo Charlie Gard, il neonato sul quale, in Gran Bretagna, vorrebbero praticare l’eutanasia, anche contro la volontà dei genitori, perché per lui – secondo i medici dell’ospedale che lo tiene letteralmente in “ostaggio” – non esisterebbe cura alcuna per la malattia degenerativa da cui è affetto (ma qui […]