Appunti critici sul sovranismo teologico e duropurista

E poi ci sono i sovranisti che – duri e puri come il diamante – vivono in un mondo tutto loro, dove il sovranismo sovrasta qualsiasi considerazione di reale fattibilità politica in base al contesto, per inoltrarsi nelle fantastiche terre del possibile che diventa fattibile solo perché lo si desidera. Quelli che, in altre parole, […]

Perché il sovranismo di destra è diverso da quello di sinistra

Oggi vi vorrei parlare di una questione più teorica che pratica, e cioè della differenza tra sovranismo di sinistra e sovranismo di destra. Con una premessa: entrambi perseguono un obiettivo condiviso, e cioè il recupero della sovranità nazionale rispetto alle istituzioni europee e alla BCE. Dunque sovranità economica e monetaria. Qui si fermano però i […]

Analisi del fallimento politico ed elettorale di Fratelli d’Italia

In questa tornata elettorale, che ha visto la vittoria di due partiti: il M5S e la Lega, si è in realtà poco parlato del risultato – dico io impietoso – di Fratelli d’Italia, il partito che più di altri, è considerato l’erede di Alleanza Nazionale e dunque del Movimento Sociale Italiano che fu di Giorgio […]

Del (neo)fascismo e dell’antifascismo

Come qualcuno ha detto, gli ultimi fatti di cronaca ci riportano alla memoria gli anni di piombo, con uno scontro ideologico tra i cosiddetti “antifascisti” e i neofascisti, ove però – ed è paradossale – la parte più violenta non sembra essere quella neofascista, ma quella che ha la pretesa di difendere i valori dell’antifascismo […]

Il saluto romano non è reato. La sinistra se ne faccia una ragione

La Cassazione, prima sezione penale, ha confermato: fare il saluto fascista non è reato e rientra nella libera manifestazione del pensiero, garantita dalla nostra Costituzione, quando viene fatto in particolari condizioni. Per gli ermellini – ed è una interpretazione più che corretta – il saluto romano può considerarsi reato solo e se è posto in […]

1 2 3 4 6