Il discorso sovranista di Paolo Savona in Parlamento

I soliti detrattori “sovranisti” di questo Governo hanno ritenuto che le parole di Savona, nella discussione parlamentare sul Consiglio Europeo (in corso), abbia sostanzialmente riaffermato la fedeltà europeista di questo Governo. Per loro, dunque, le parole di Savona dette davanti ai nostri rappresentanti parlamentari, non sarebbero altro che un sostanziale atto di fedeltà all’Unione Europea. […]

Perché la nostra non è una Repubblica Presidenziale

Chi conosce sommariamente i meccanismi della repubblica presidenziale, sa perfettamente che il Governo lo decide il Presidente della Repubblica, essendo il capo politico del potere esecutivo (es. USA). In una repubblica semi-presidenziale, il Capo dello Stato non è coinvolto direttamente nell’esecutivo, ma lo nomina in ragione di un preciso indirizzo politico da lui definito. Ciò, […]

Il rifiuto della sovranità nazionale nelle idee di Luigi Einaudi

Luigi Einaudi fu economista, scrittore e giornalista, e fu anche presidente della Repubblica italiana; convintamente liberista, europeista e federalista, fu uno dei più grandi critici degli Stati nazionali (gli Stati nazionali sono «polvere senza sostanza»), e dunque del concetto di sovranità statale, inteso qui quale rifiuto dello Stato sovrano, seppure antelitteram rispetto al sovranismo come lo […]

Le responsabilità di Salvini e il “buon senso” di Berlusconi

A quanto pare, alla fine, avremo il governo “populista”, sigillato nell’alleanza Lega e M5S. Dopo sessanta giorni di travaglio, i partiti populisti hanno trovato (forse) la quadra del cerchio e sono pronti a dar vita a un governo che, almeno sulla carta, dovrebbe segnare una rottura o una discontinuità nei rapporti azzerbinati con l’Europa e […]

1 2 3 4 5